Novità e appuntamenti

Aggiornati a 360 gradi sul mondo dell’automazione industriale: scopri in anteprima i nuovi prodotti che abbiamo selezionato per te, vieni a prenderne visione e a conoscerci alle principali manifestazioni di settore e verifica il calendario dei meeting e corsi che organizziamo per i nostri clienti in collaborazione con i nostri fornitori.

Home-Slide-Expo-Metal

Centro Automazioni-Fiera SAMUMETAL 2018 Dal 1 al 3 febbraio FIERA SAMUMETAL 2018 – Pordenone  Gentili Clienti Vi informiamo che Centro Automazioni sarà presente, in fiera dal 1 al 3 febbraio 2018 presso il padiglione 4 stand 15 della fiera Samumetal a Pordenone, per presentare il prodotti dedicati alla misurazione 3D di LMI Technologies.

26814793_416160678819125_349217631793294146_n

LMI Technologies vanta un’esperienza pluridecennale nel campo della triangolazione laser ed i prodotti Gocator spaziano dai displacement sensor (profilometri puntiformi), fino ad area scan 3D passando per classici profilometri a lama laser. Tutti i prodotti LMI sono contraddistinti dall’alto standard industriale e dalla semplicità di utilizzo, programmazione ed integrazione. I prodotti LMI Gocator sono precalibrati, compensati in temperatura e sono dotati di strumenti di misura integrati.

26904421_416160702152456_3711607258909930508_n
27337036_416160895485770_544276480318301911_n26904264_416160945485765_1577634698976650532_n
I profilometri a lama laser LMI Gocator permettono di realizzare applicazioni 3D, con complessità di implementazione adeguata al bisogno: soluzioni relativamente semplici possono essere programmate ed eseguite completamente a bordo del dispositivo, mentre elaborazioni più complesse utilizzeranno un elaboratore esterno ed appropriate librerie software di visione. Gli snapshot sensor Gocator combinano la luce strutturata a LED blu con strumenti di misurazione 3D incorporati per specifiche caratteristiche dell’oggetto. A differenza dei laser utilizzati per la scansione di oggetti in movimento, i sensori di istantanee utilizzano una singola scansione di istantanea per ispezionare i target con movimento di stop / stop. Vi aspettiamo, siamo comunque a Vs. disposizione per qualunque ulteriore richiesta vogliate sottoporci.

Centro Automazioni vi ricorda questo appuntamento!

Pilz: Diretta Facebook gratuita sulla Valutazione dei rischi – 15 novembre 2017

Stai progettando la sicurezza di una macchina?

Allora segui la diretta Facebook il 15 novembre, per scoprire come valutare i rischi e mettere in sicurezza la tua macchina.

Ricordati, non puoi avere una macchina sicura senza valutarne i rischi.

pilz_1

 

https://www.facebook.com/CentroAutomazioniSrl/

 

Centro Automazioni sponsor di un campione: Maurizio Micheluz

Micheluz_Maurizio_I_Husqvarna[2nd overall]NUOVAMENTE CAMPIONE MAURIZIO MICHELUZ !!!
Sponsorizzato con orgoglio da Centro Automazioni

Campionato Europeo Enduro – Gelnica (Slovacchia) 13-14-15 Ottobre

Si chiude in Slovacchia, con l’ultimo round del Campionato Europeo Enduro,la stagione 2017 nella località di Gelnica.
Gran fermento alla vigilia della gara con tutti i titoli nelle rispettive classi ancora da assegnare. Inoltre questa gara era anche valevole come Trofeo Europeo per nazioni, e con orgoglio il nostro Maurizio Micheluz è stato chiamato a rappresentare la squadra nazione composta da : Micheluz, Balletti, Macorito e Pavoni.
Per quanto riguarda la classe E3, 9 erano i punti da recuperare al capo classifica Oscar Balletti, nulla da sbagliare quindi da entrambi le parti visto il totale di 60 punti in palio nelle 3 giornate di gara di questo round. Infatti in questa occasione, oltre ai normali due giorni di Enduro, si è aggiunta la prova finale di Motocross.

European enduro championship GelnicaNel “Day 1” Maurizio è partito alla grande portandosi subito in testa alla gara con un discreto margine di vantaggio, ed ecco che un banale guasto meccanico metteva fuori uso la moto del rivale Balletti, costretto così al ritiro. Nel frattempo Maurizio proseguiva la sua corsa senza commettere errori e concludendo la giornata vincendo alla grande classe E3, ed anche l’ Assoluta. La situazione ora era capovolta, Maurizio in testa con 11 punti da amministrare, ed ancora due giorni di gara.
Nel Day 2 dopo avere condotto per metà gara, Maurizio ha subito gli attacchi di Balletti, che ha sferrato l’attacco nelle ultime due speciali mentre Maurizio ha preferito non prendere rischi e accontentarsi del secondo posto di giornata.
Nel Finale di Motocross del Day 3 Maurizio sapeva di essere il favorito. Così è stato, vincendo di misura la manche di Motocross con oltre 11 secondi sull’estone Uusna e ben 30 su Balletti. Ancora una volta Maurizio conquista il Campionato Europeo nella classe E3. Piccolo rammarico per la classifica assoluta, dove conclude al secondo posto per soli 4 punti.
La nazionale italiana ha dominato tutte 3 le giornate di gara, l’Italia riconquista quindi il Trofeo Europeo che mancava dal 2013, in seconda posizione la Francia e terza la Repubblica Ceca.

Le parole di Maurizio a fine giornata:
“Direi che non poteva andare meglio, superati gli acciacchi fisici, mi ero preparato molto per questa prova conclusiva, sapevo che dovevo attaccare fin dal inizio e non commettere errori. Un pizzico di fortuna mi ha aiutato, ma penso di aver dimostrato comunque di meritarmi questo titolo, in cui ho creduto fino in fondo”.

Enduro European Championship 2017Si conclude così in maniera molto positiva il bilancio della stagione 2017, con l’ottavo sigillo continentale, la vittoria nel Trofeo Europeo per nazioni e un bronzo nel Campionato Italiano.
Una stagione iniziata alla grande con gli impegni sulle sabbie della Normandia per l’Enduro Pale de Touquet e di Lignano e dei risultati incoraggianti, poi il cambio di moto per passare alla due tempi e l’infortunio alla spalla di maggio, proprio nel pieno delle attività, stavano facendo prendere una brutta piega ai campionati in corso. Ma il non perdersi d’animo e la costanza nell’impegno hanno pagato ed i risultati sono arrivati.

Grazie a tutti i sponsor, collaboratori e amici che hanno reso possibile tutto questo!

Micheluz_Maurizio_I_Husqvarna

Centro AutomazioniMeeting TOP QUALITY Norme UL per cavi speciali si è concluso con soddisfazione e interesse di tutti i partecipanti!

Un altro successo e dimostrazione che siamo al fianco dei nostri clienti per assisterli, partecipare alla loro formazione e dare loro nuove informazioni tecniche, commerciali!

Vi terremo aggiornati su tutti i nostri prossimi meeting a quali potrete iscrivervi e partecipare.bty Se volete restare aggiornati in tempo reale, visitate la nostra pagina facebook cliccando su questo link!

https://m.facebook.com/CentroAutomazioniSrl/?refid=52&_ft_=top_level_post_id.336150256820168%3Atl_objid.336150256820168%3Apage_id.291823901252804%3Athid.291823901252804&__tn__=C

 

TOP QUALITY Norme UL – Centro Automazioni srl

AFFRETTATEVI, ULTIMI POSTI DISPONIBILI PER IL MEETING!!

Centro Automazioni è al Vs. fianco per farVi conoscere o approfondire argomenti tecnici del mondo dell’automazione.

Siamo quindi lieti di invitarvi a partecipare al TOP QUALITY Norme UL.

Diverse esigenze, diversi modi e diverse tecniche per individuare la corretta modalità di cablaggio per affrontare il mercato del continente americano.

Trovate in allegato tutti i dettagli relativi a questo evento straordinario, nel quale approfondiremo tutte le nuove normative vigenti del difficile e complesso mondo UL
La durata dell’incontro è di una intera giornata ed è per soli tecnici e responsabili di progetto.

L’evento si svolgerà il giorno 22 giugno 2017 a Sesto al Reghena (PN) presso la sala congressi dell’ Hotel In Sylvis.

Prenotazione:  entro il 09 giugno 2017.

La partecipazione è gratuita, sarete nostri ospiti per il pranzo, ma è a numero chiuso ed è riservata ai soli tecnici e responsabili di progetto, Vi suggeriamo quindi di riservare il Vs. posto prima possibile.

Vi ricordiamo che per ogni esigenza o richiesta di informazioni dettagliate, potete contattarci al seguente numero:
0434 919655 oppure all’indirizzo mail: info@centroautomazioni.com

Non mancate quindi Giovedì 22 giugno 2017 al meeting TOP QUALITY Norme UL!

Prenota qui:

 

Visitate anche il sito del nostro partner Te.Co:

 

e la nostra pagina facebook:

 

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 25 e domenica 26 febbraio 2017

 

L’ennesima vittoria del campione avianese Micheluz Maurizio sponsorizzato da Centro Automazioni Srl.

 

In sella alla sua Husqvarna 500 4 t nella gara (classe E3) nella prima giornata di sabato 25 febbraio ha ottenuto un settimo posto assoluto.

lignanoweb4

lignanoweb5

lignanoweb2

Ottima prestazione anche nel prologo di sabato sera dove ha conquistato la seconda posizione assoluta.

lignanoweb1

lignanonotturnaweb8

lignanoweb6podio

Nella gara clou di domenica 26 febbraio ha ottenuto una vittoria di classe ed una terza posizione assoluta.

lignanoweb7podioassoluta

L’11 e il 12 Marzo ci sarà il campionato Italiano Assoluti in Sicilia, a Custonaci (TR).

 

 

42° ENDUROPALE DU TOUQUET

Le Touquet Paris-plage (Francia) – 5 Febbraio 2017

 

Inizia la stagione 2017 in maniera diversa del solito, con la partecipazione ad una classica gara sulle spiagge della Normandia, l’Enduropale du Touquet, la mititca gara su sabbia più dura al mondo. Per chi non lo sapesse, questa gara ideata nel lontano 1975 da Thierry Sabine, “l’ inventore” della Dakar, con l’intento di creare un evento di massa per le moto, e devo dire che ci è riuscito in pieno, data la presenza di quasi 1200 moto sulla griglia di partenza e un pubblico che sfiora le 300.000 presenze!
La gara è molto semplice, una gara di 3 ore in un tracciato di circa 12km sulla spiaggia. Partenza suddivisa in due gruppi di 600 piloti, tra i quali nel primo gruppo i 40 prioritari denominati con il “pettorale giallo”, che di diritto partono in prima fila.

touquetpartenza

 

 

La decisione di partecipare a questa gara era nata con l’intento di fare una buona preparazione sulla sabbia, in vista del primo appuntamento con il Campionato Italiano sulla spiaggia Lignano.

 

touquetpartenza3

 

La gara di Maurizio è stata regolare e fortunatamente nessuna noia meccanica lo hanno portato a terminare con un più che dignitoso 24° posto assoluto.

 

touquet8

 

Il commento di Maurizio sulla gara;

 

“Direi di essere soddisfatto per essere la mia prima esperienza al Touquet. Ho sempre guardato con rispetto e ammirazione questa gara epica, e il solo fatto di averla portata a termine è di per sé un traguardo. Trovarsi sulla griglia di partenza in mezzo a tutti quei piloti metteva i brividi. Essendo alla mia prima partecipazione non ero tra i prioritari, ma fortunatamente grazie al mio palmares sportivo sono riuscito ad avere un numero relativamente basso, il 272. La gara inizia già prima della partenza, quando dal parco chiuso il convoglio di piloti sfila sulla via principale della città fino a raggiungere la spiaggia. Vi lascio solo immaginare cosa può succedere. Fortunatamente fino all’ingresso in spiaggia due pick-up  dell’organizzazione limitano la velocità però vi assicuro che la gara inizia prima ancora dell’allineamento! Ad ogni modo sono riuscito a intrufolarmi fino alla seconda fila e almeno sono riuscito a partire dietro ai “buoni”. La mia gara è stata regolare e senza grossi intoppi, e la Husqvarna FE 501 si è comportata in maniera molto efficiente. Inutile spiegare che il tracciato si è scavato a dismisura con il passare dei piloti, si sono create delle buche mai nemmeno immaginate in vita mia. Credo una gara, o probabilmente LA gara più dura alla quale ho partecipato in vita mia. Mi sono preparato a fondo per due mesi in vista di questo appuntamento, ed ero incoraggiato dal livello di velocità e preparazione al quale sono arrivato, ma la difficoltà del Touquet non si può capire finché non si prova. Ed è per questo a fine gara ero un po’ amareggiato per non esser arrivato tra i primi 20, ma analizzando bene la mia prestazione, come prima esperienza, con una moto da enduro standard e mia moglie Sandrina come unica assistente durante le soste per il rifornimento, posso ritenermi soddisfatto. Una delle difficoltà maggiori che ho constatato, oltre alle insidie del percorso, sono i continui sorpassi da effettuare, praticamente uno slalom tra i piloti più lenti, e credetemi, sono davvero tanti. Ma d’altronde il Touquet non sarebbe il Touquet senza di loro.  Sicuramente se avrò ancora la possibilità di tornarci, saprò come affrontare al meglio la sfida. Devo ringraziare tutti quelli che direttamente o indirettamente hanno contribuito alla riuscita di questa impresa.

 

touquet7

 

Ora occhi puntati su Lignano il 25 e 26 Febbraio, e questa esperienza mi può aver fatto solo bene”

 

Segnatevi dunque questa data, l’ultimo week-end di Febbraio a Lignano per la prima gara di Campionato Italiano Enduro. Al sabato una classica gara di enduro, con una prova speciale nell’ area del Luna park ed una sulla spiaggia tra Pineta e Sabbiadoro, mentre la domenica gara marathon di 2 ore sulla spiaggia.

A presto!

 

touquet5

 

touquet4

 

touquet3

touquet2

 

touquet1

 

 

Kollmorgen celebra 100 anni

Kollmorgen 1

Sono trascorsi 100 anni dalla fondazione di Kollmorgen, avvenuta a New York nel 1916 ad opera di Friedrich Kollmorgen, inventore di un periscopio destinato ai sottomarini brevettato nel 1911. Kollmorgen celebra oggi i suoi primi 100 anni, fatti anche dell’apporto e della fusione di sistemi e soluzioni di altri pionieri visionari dell’epoca. L’azienda si è poi dedicata alla produzione di sistemi servoazionamento e motion control, ed è oggi all’avanguardia anche nello sviluppo di motori a magneti permanenti. Tra i numerosi progetti realizzati, ha provveduto all’equipaggiamento dei velivoli spaziali Mars Rover e ISS, oltre ad aver fornito il robot con cui Robert Ballard ha realizzato nel 1986 immagini mozzafiato del Titanic. “E’ un onore e un privilegio lavorare per un’azienda che esiste da 100 anni – ha dichiarato il presidente di Kollmorgen Dan St. Martin -. Il nostro successo si basa sull’impegno di tutti i dipendenti che ogni giorno si occupano di innovazioni e nuove tendenze, da ogni parte del pianeta”. Oggi l’azienda fa parte di Fortive Corporation, contando 1.500 dipendenti nel mondo.

Utensili a catalogo online

Kollmorgen 2

BIG Kaiser rende disponibile online il proprio catalogo in italiano completo di tutti gli utensili per lavorazioni di precisione offerti, con oltre 7.000 prodotti tra teste per alesatura, porta utensili, turbine ad aria, teste angolari e strumenti di misura. Disponibile online e in versione PDF per il download, come pure ordinabile in formato cartaceo su richiesta, è consultabile e facilmente navigabile da tablet e smartphone, offrendo la possibilità di verificare immediatamente la disponibilità a magazzino dei prodotti. Passando infatti con il mouse sul codice di identificazione prodotto, vengono visualizzati nome, disponibilità e prezzo, con elevata affidabilità in quanto i dati vengono aggiornati quotidianamente. I prezzi possono quindi essere ordinati cliccando sull’articolo, o inviando richiesta di quotazione. Il catalogo comprende inoltre la descrizione delle principali famiglie di prodotto BIG Kaiser, complete su dettagli sulle possibili applicazioni, e grazie alla barra di ricerca è ulteriormente facilitato il reperimento delle informazioni desiderate.

Kollmergen 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SABATO 3 E DOMENICA 4 DICEMBRE 2016 dalle 15.00 alle 15.00

Emozionante staffetta a Udine, per il 18esimo anno, si corre la ‘Staffetta Telethon 24 per un’ora’, un evento unico nel suo genere in Italia, pensato per sostenere la ricerca scientifica contro le malattie genetiche.

 

12356933_975067902536455_2120909746494660322_o

 

Anni di collaborazione tra Centro Automazioni srl e Dynamic Technologies S.p.a. ci hanno spinti a stringere un ulteriore legame: non solo lavoro quindi, ma anche impegno sociale, tutti insieme per aiutare Telethon, la ricerca scientifica in cui crediamo da sempre, ed i bambini in genere, che cerchiamo di supportare attraverso numerose manifestazioni e sponsorizzazioni.

 

uomo-con-alfonso

 

 

Crediamo che non solo col denaro si debba partecipare, ma anche mettendoci la faccia, il cuore, il sudore personale.

 

Parteciperemo quindi alla manifestazione, correndo in prima persona, noi di centro Automazioni e i nostri amici della Dynamc!

 

Eccoci!

 

gruppo    ragazzo     zamuner       signore-da-slo     ufficio-in-4-con-donne

 

Venite a supportarci, a sostenerci ed a fare il tifo per noi!

 

 

Vi aspettiamo!

 

Per maggiori informazioni ecco il link della manifestazione:

 

http://www.telethonudine.it/

 

 

 

 

Maurizio Micheluz di nuovo campione europeo enduro 2016

 

maurizio-3

 

 

E’ con enorme orgoglio che festeggiamo l’ennesima vittoria

Del nostro amico Maurizio, campione avianese

sponsorizzato da Centro Automazioni srl

 

Un altro grande risultato per la stagione 2016 di Maurizio Micheluz!

 

maurizio-4

 

La finale del Campionato Europeo di Enduro si è svolto a Harfsen (Olanda) con 90 km al giro e 4 prove in ciascuno dei 3 turni, i tempi delle Speciali Test crescono fino a più di 1 ora e 30 minuti per il meglio e quasi 2 ore per i piloti più lenti in campionato, le prove speciali erano molto veloci in mezzo ai boschi olandesi dove a volte la visibilità era poca e dove il terreno morbido si era scavato molto lasciando allo scoperto innumerevoli radici.

 

Maurizio ha difeso il suo titolo nella classe E3 con la grande 4 tempi Husqvarna conquistando così il suo 7° titolo come Campione Europeo di Enduro!

 

4 erano quest’anno i paesi dove Maurizio ha corso: Italia, Francia, Lettonia e Olanda.

 

Le parole di Maurizio dopo la gara:

 

“Sono contentissimo, ho anche questa volta raggiunto il mio obbiettivo! Ancora più felice perché con una giornata di anticipo! Per potere portare a casa il titolo con una giornata di anticipo pero mi bastava terminare davanti al mio avversario di classifica l’estone Uusna, quindi sono partito con questo obbiettivo di giornata, in modo da chiudere i conti già nel primo giorno. Ho fatto un po’ di fatica a interpretare le difficili speciali Olandesi negli stretti boschi sabbiosi, e solo a metà gara ho preso il giusto ritmo, ho recuperato terminando davanti al mio rivale e vincere il Campionato!

Il secondo giorno di gara, anche se avevo il titolo già in tasca ero motivato a vincere la giornata di gara. Il 3° posto della prima giornata di gara dietro a due piloti locali mi andava un po’ stretto, e poi c’erano anche le classifiche a squadre da difendere! Ho guidato più aggressivo sin dalle prime speciali dove mi sono subito posizionato in prima posizione e così è rimasto durante tutta la giornata di gara, alla fine ho vinto la giornata con ampio margine!

 

Ringrazio tutti quelli che hanno collaborato a questo successo, la Husqvarna Motorcycles Italia tramite la concessionaria “H Center” di Conegliano dei fratelli Dal Bello, i miei Sponsor, il Gruppo Sportivo Fiamme Oro e tutti gli amici che in vari modi mi aiutano durante la stagione. Ora si inizia a pensare alla stagione 2017”

 

 

maurizio-2